LO STRUMENTO EDITORIALE DI NL n.14/2021 - ALLEGATO QUINDICINALE DI DOCUMENTAZIONE, SEGNALAZIONI,
AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE

LAVORO E
SINDACATO

POLITICA ECONOMICA
E SOCIALE

WELFARE

ECONOMIA SOCIALE

1428 - 2021 INAPP, Rapporto Inapp- Lavoro, formazione e società in Italia nel passaggio all'era post Covid-19, Istituto nazionale per l’analisi delle politiche pubbliche, Roma, Luglio 2021, pp.280

 LEGGI 

1432 - 2021 Fondazione Ezio Tarantelli, L'Italia nella glaciazione demografica, Working Paper, n.22,giugno-luglio 2021, pp.64

 LEGGI 


1434 - 2021 INPS. L'innovazione dell'INPS per il rilancio del Paese-XX Rapporto annuale, Roma,luglio 2021, pp. 272


 LEGGI 

1435 - 2021 Georgios Chatzichristos, Nikolaos Nagopoulos , Social entrepreneurs as institutional entrepreneurs: evidence from a comparative case study, “Social Enterprise Journal” , vol.17, April 2021,pp.18


 LEGGI 

1429 - 2021 Davide Fiaschi, Cristina Tealdi, Young People between Education and the Labour Market during the COVID-19 Pandemic in Italy,IZA DP n.14479, pp.18

 LEGGI 

1433 - 2021 Laura Chies, Maria Dolores Ferrara, Elena Podrecca ( a cura di), Il contesto e le dimensioni della povertà , Giappichelli editore,Torino,giugno 2021, pp.304

 LEGGI   





1436 - 2021 Michele Bianchi,Cooperative di comunità, nuove forme di sviluppo e welfare locale, Working Paper Percorsi di secondo welfare, giugno 2021, n.3, pp.24

 LEGGI



 

1430 - 2021 Leonard Mazzone, An Alternative Freedom. Work, Cooperation and Self-Management in the Work- Recovered Enterprises, “ Iride”,n1,2021,aprile, pp.107-118

 LEGGI



 




 


1437 - 2021 Paola Grazioli, Il ruolo del Terzo settore nel sistema di cure palliative e la sua risposta all’emergenza pandemica, “ Rivista di BioDiritto”, n.2, 2021,pp.18

 LEGGI 




 


APPROFONDIMENTO 

LAVORO E RELAZIONI INDUSTRIALI

1431 - 2021 Martin Slaba,Hartz IV and the Labour Market Miracle – Causality or Coincidence?, Charles University , Master's Thesis, Praga,2021, pp. 88


Analisi degli effetti della cosiddetta riforma Hartz IV sul mercato del lavoro tedesco, con particolare attenzione alla riduzione della disoccupazione.L'autore ritiene che la riforma abbia svolto un ruolo significativo nella riduzione del tasso di disoccupazione dell'ordine di 1,5-2 punti percentuali. La tesi è disponibile on-line:

LEGGI