LO STRMENTO EDITORIALE DI NL n.13/2017 - ALLEGATO QUINDICINALE DI DOCUMENTAZIONE, SEGNALAZIONI,
AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE

LAVORO E
RELAZIONI INDUSTRIALI

POLITICA ECONOMICA
E SOCIALE

WELFARE

TERZO SETTORE

653 - Censis, Il lavoro consapevole, Roma, 17 luglio 2017, 24 pp.

 LEGGI 

656 - Nicola Rossi (a cura di), Venticinque% per tutti, IBL Libri, 2017,122 pp.

 LEGGI 


658 - Roger E. Backhouse (et al.) (eds.), Liberalism and the Welfare State. Economists and Arguments for the Welfare State, Oxford University Press, New York, 31July 2017,264 pp.


 LEGGI 

660 - Bruna Felici (et al.), Coworking…. che? I nuovi volti dell’organizzazione del lavoro: un’indagine sul coworking, ENEA, 2017, 42 pp.


 LEGGI 

652 - Donald Storrie, Aspects of non-standard employment in Europe,Eurofound,Dublin,17 luglio 2017,39 pp.

 LEGGI 

657 - ISTAT, La povertà assoluta in Italia, Anno 2016, Roma,13 luglio 2017,21 pp.

 LEGGI 




659 - Peter Taylor-Gooby, Benjamin Leruth, Heejung Chung (eds.), After Austerity.Welfare State Transformation in Europe after the Great Recession, Oxford University Press, New York, 10 agosto 2017, 264 pp.

 LEGGI 

661 - Mathilde Rouxhet, Le crowdfunding comme outil de financement des coopératives : Analyse des motivations des coopératives, Ecole de gestion de l'Université de Liegè, anno accademico 2016-2017, 156 pp.

 LEGGI 



 

654 - ISTAT, L'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale. Audizione del Presidente dell’Istituto nazionale di statistica Giorgio Alleva, 11a Commissione “Lavoro, previdenza sociale” del Senato della Repubblica, Roma, 12 luglio 2017,14 pp.

LEGGI 







 


 



 


APPROFONDIMENTO 

LAVORO E RELAZIONI INDUSTRIALI

655 - Pierre Carniti, Conflitto o partecipazione? Un falso dilemma,” L’Etruria.it”, 10 luglio 2017


Il falso dilemma tra partecipazione e conflitto. Per correggere le tendenze in atto è, innanzi tutto, necessario impegnarsi in una unificazione del mondo del lavoro oggi diviso e frammentato, tra lavoro stabile e precario, tra giovani ed anziani, tra impiego pubblico e privato, tra lavoro subordinato e pseudo lavoro autonomo. In secondo luogo è indispensabile perseguire il monopolio della rappresentanza del lavoro. Scopo che diventa praticabile solo se accompagnato da un indispensabile recupero di tensione unitaria. Il contributo è disponibile on-line:

LEGGI