Biblio NL

021-2014 Pepita Ould Ahmed, What does ‘solidarity economy’ mean? Contours and feasibility of a theoretical and political project, Business Ethics: A European Review, 2 June 2014

Politica economica e sociale

Un crescente numero di esperimenti sociali alternativi, sia nel Nord del mondo che nel Sud, pone il problema di pensare alle attuali relazioni di mercato in maniera differente. Il movimento è supportato anche a livello accademico. Attraverso una più ampia solidarietà e una maggiore giustizia sociale nelle relazioni economiche i sostenitori della “social and solidarity economy”(SSE) chiedono nuove forme di scambio. L’autore si propone, a partire da queste tendenze, di riesaminare il significato , a livello teorico e politico, della SSE.

L’articolo è disponibile, a pagamento, su

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/beer.12063/pdf

Iscriviti alla newsletter

E ricevi gli aggiornamenti periodici

BIBLIO allegato di NUOVI LAVORI – DIRETTORE RESPONSABILE: -Pierluigi MELE – COMITATO DI REDAZIONE: Giuseppantonio CELA, Mario CONCLAVE, Luigi DELLE CAVE, Andrea GANDINI, Vittorio MARTONE, Pier Luigi MELE, Raffaele MORESE, Gabriele OLINI, Antonio TURSILLI – EDITORE: Associazione Nuovi Lavori – registrazione del Tribunale di Roma n.225 del 30.05.2008

© 2022 - NUOVI LAVORI. Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter di nuovi lavori

E ricevi gli aggiornamenti periodici