Biblio NL

TERZO SETTORE 740 – 2018 Matthieu Hèly,De l’économie sociale « historique » à « l’économie sociale et solidaire » : une nouvelle configuration des relations entre monde associatif et collectivités publiques, “ Revue Française d’Administration Publique”, n. 3 ,2017, 543-556

La legge Hamond del 2014 ha dato vita in Francia ad una forma specifica di impresa, rilevante sul piano dell’economia sociale e solidale, il cui scopo fondamentale è di perseguire un’utilità sociale, con il concorso di vari attori. Ciò comporta una netta distinzione con le pratiche tradizionali dell’economia sociale realizzate a partire dall’inizio del diciannovesimo secolo. L’economia sociale e solidale va vista come un attore di riferimento in materia di innovazione sociale che va al di la dei tradizionali settori del pubblico e del privato.

L’articolo è reperibile on-line:
https://www.cairn.info/revue-francaise-d-administration-publique-2017-3-page-543.html

Iscriviti alla newsletter

E ricevi gli aggiornamenti periodici

BIBLIO allegato di NUOVI LAVORI – DIRETTORE RESPONSABILE: -Pierluigi MELE – COMITATO DI REDAZIONE: Giuseppantonio CELA, Mario CONCLAVE, Luigi DELLE CAVE, Andrea GANDINI, Vittorio MARTONE, Pier Luigi MELE, Raffaele MORESE, Gabriele OLINI, Antonio TURSILLI – EDITORE: Associazione Nuovi Lavori – registrazione del Tribunale di Roma n.225 del 30.05.2008

© 2022 - NUOVI LAVORI. Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter di nuovi lavori

E ricevi gli aggiornamenti periodici