NEWSLETTER INFORMAZIONI

NEWSLETTER INFORMAZIONI n.268 del 12/01/2021

di Raffaele Morese
conte-non-e-degasperiA chi ci governa, in questo momento, non mancano dei meriti; il principale è quello di tenerci convintamente ancorati all’Europa, sia per quanto riguarda la crisi economica e sociale, sia per la gestione della crisi sanitaria. Questa doppia crisi prefigura forti cambiamenti nella società e tra le...
di Mario Draghi, Raghuram Rajan
l-agenda-per-la-nuova-economiaRiportiamo una sintesi del report presentato da Draghi e Rajan, che indica 10 principi da seguire e indica alcuni strumenti per affrontare questa nuova fase della crisi del mondo delle imprese. La situazione La pandemia, cambiando drasticamente i modelli di consumo e le attività aziendali, sta...
di Massimo Franco
prodi-conte-faccia-in-fretta-renzi-stia-attento-alle-curve-e-alle-disceseUn suggerimento a Giuseppe Conte? Fare presto, presto. Il tempo delle mediazioni si sta esaurendo”. E a Matteo Renzi? “Un consiglio ciclistico: Adagio nelle discese e attento alle curve…”.  Professore, visto da lontano il Fondo per la ripresa europeo è un’opportunità o un rischio, per l’Italia? “È...
di Innocenzo Cipolletta
ridare-slancio-alla-cultura-investire-nella-scuolaQuando si parla di cultura in Italia si rischia sempre di cadere nella retorica e nelle frasi fatte che raccolgono molto consenso, ma poco ascolto. Eppure, la cultura è in Italia un settore industriale che sta alla pari di altri settori quanto a capacità di innovazione, di occupazione, di...
di Gigi Viviani
la-condizione-dei-giovani-il-vero-esame-di-coscienza-del-paeseUn tempo, con una certa dose di retorica si diceva: “Noi non sappiamo come sarà il mondo di domani, sappiamo però che esso sarà come lo vorranno i ragazzi di oggi, e sarà sul loro orologio che si dovrà leggere l’ora del futuro”. Allora i giovani erano molti e in forte crescita, si parlava di baby boom,...
di Claudio Chiarle*
stellantis-vista-da-torinoNasce una nuova Stella(ntis), ora deve brillare di luce propria come quarto produttore mondiale con quasi otto milioni di autoveicoli prodotti. Ma, per mettervi di buon umore e invogliarvi a leggere l’articolo, cominciamo dai fatti esilaranti.  La sindaca di Torino dichiara che vuole incontrare Tavares...
di Andrea Gandini
farmaceutica-un-intreccio-poco-ideale-per-la-salute-del-mondoLe case farmaceutiche sono riuscite in 11 mesi a creare un vaccino che normalmente si riesce a fare in 7-8 anni (quello della Sars non si è mai trovato). Com’è successo? Innanzitutto hanno usufruito della dichiarazione dell’OMS di pandemia, la quale consente di abbreviare alcune fasi nella ricerca ed...
di Giuseppantonio Cela
un-ministero-del-lavoro-che-promette-molto-e-spesso-maleIn audizione ai due rami del Parlamento, la Ministra del lavoro Nunzia Catalfo ha esposto un piano di interventi in materia di lavoro piuttosto impegnativo, articolato in più progetti, con lo sforzo di essere in linea con il più generale Recovery Plan, che deve mirare, come è noto, al rilancio economico...
di Maurizio Benetti
la-democrazia-del-meno-peggio-e-peggio-di-quella-populistaDiscutendo con un amico sulle prossime elezioni amministrative di Roma, e data la mancanza di iniziativa a sinistra, ragionavamo sulla possibilità che forse saremo obbligati a votare il candidato "meno peggio" degli altri. Non è la prima volta che in una elezione questo accade, specie quando la scelta è...
di John Mc Cain*
ho-avuto-l-onore-di-telefonare-a-obama-per-congratularmi-con-lui“Amici miei, siamo arrivati alla fine di un lungo viaggio. Il popolo americano ha parlato, e ha parlato chiaramente. Poco fa ho avuto l’onore di telefonare al senatore Barack Obama per congratularmi con lui. Per congratularmi con lui di essere stato eletto come nuovo Presidente della nazione che...
di Manlio Vendittelli
perche-come-binomio-del-post-pandemiaIn questo momento, in cui la pandemia ha creato sconquassi mostrando mancanze, pecche e carenze delle nostre società, vorrei vedere la fila di chi invoca il cambiamento dell’attuale organizzazione sociale trasformarsi nella fila di chi dice come, essendo pronta a partecipare al cambiamento. Non volendo...
di Pierluigi Mele
boff-nel-post-vaccino-quale-futuro-per-la-madre-terraPubblichiamo questa riflessione, del famoso teologo brasiliano Leonardo Boff, sul mondo “post-vaccinazione”. Ci offre pensieri intensi, e originali, sul futuro del nostro pianeta.   Tutti si sono preoccupati per la scienza e per la ricerca sfrenata di vaccini sicuri ed efficaci. Alla fine sono...
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed