Seguici anche su Youtube

Newsletter

Tutti a votare per l’ ”Europa federale”, non l’ ”Eur(operetta)”

I firmatari di questo appello, alla vigilia del voto europeo, ribadiscono l’importanza della posta in gioco. C’è chi, come noi, la vuole federale, i cui organi decidano a maggioranza, autorevole nello scenario internazionale, organizzatrice di maggiore coesione economica e sociale tra i popoli coinvolti, oltre che promotrice di pace nel nostro continente e nel mondo. Ad altri, sta bene una “Eur(operetta)”, cioè un’Europa di facciata, nella quale gli Stati che vi aderiscono scelgono di volta in volta quello che si può fare assieme. Auspichiamo che i partiti che si riconoscono nell’Europa federale insistano fortemente su questa caratterizzazione, evitando il tentativo dell’altro fronte di trasformarle in una contesa identitaria tra i leaders in campo.

Inoltre, riteniamo che l’altra grande priorità è quella di interrompere la tendenza all’astensione dal voto, come sta succedendo da qualche tempo, sia a livello nazionale che per le amministrative. In questa circostanza, a coloro, specie se giovani, che volessero astenersi, il nostro appello è di andare a votare per l’Europa federale, finanche limitandosi a consegnare scheda bianca. L’importante è non disertare l’appuntamento. In questo modo, non solo si frenerebbe il regresso del senso civico, non solo sarebbe uno stimolo per un cambiamento nel rapporto tra partiti e cittadini, ma si darebbe un formidabile messaggio di interesse e di adesione per l’istituzione Europa, che è il nostro futuro.

Elsa Agalbato, Franco Aloia, Aldo Amoretti, Luisa Andreatta, Sandro Antoniazzi, Piervito Antoniazzi, Stefano Balassone, Pierpaolo Baretta, Carole Beebe Tarantelli, Patrizia Baroni, Leonardo Becchetti, Roberto Benaglia, Maurizio Benetti, Marco Bentivogli, Giorgio Benvenuto, Patrizio Bianchi, Salvatore Biondo, Luigi Bobba, Roberto Bosco, Ambrogio Brenna, Cecilia Brighi, Bruno Bugli, Michele Buonerba, Federico Butera, Duccio Campagnoli, Francesco Carchedi, Paola Carnevale, Pier Giorgio Caprioli, Domenico Carrieri, Pinuccia Cazzaniga, Marco Cianca, Innocenzo Cipolletta, Flora Ciciani, Sergio Cofferati, Mario Colombo, Mario Conclave, Licia Conte, Silvia Costa, Pietro Currò, Tom Dealessandri,  Giuseppe D’Ercole, Giuseppe De Stefano, Massimo Di Menna, Nora Ferro, Francesco Florenzano, Giovanni Firera, Marco Frey, Emilio Gabaglio, Rita Gatti, Lia Ghisani, Giovanni Guerisoli, Maurizio Imperio, Francesca Izzo, Marino Lizza, Franco Lotito, Mauro Magatti, Bruno Manghi, Roberto Mania, Franco Marabottini, Luigi Marelli, Renato Matteucci, Enzo Mattina, Pierluigi Mele, Marcello Messori, Michele Mezza, Raffaele Morese, Chiara Moriconi, Tommaso Nannicini, Claudio Palmieri, Giorgio Panizzi, Luciano Pero, Paolo Pirani, Enrico Ponti, Aldo Pugliese, Piero Ragazzini, Alessandro Roazzi, Salvatore Rondello, Michele Salvati, Fabio Sargentini, Gaetano Sateriale, Cosmano Spagnolo, Fausto Tortora, Tiziano Treu, Luigi Troianni, Leonello Tronti, Lucia Valente, Nicoletta Valente,  Josiane Vendittelli, Manlio Vendittelli, Francesco Vita, Luigi Viviani, Stefano Zamagni, Marco Zeppieri. 

Condividi su:

Scarica PDF:

image_pdf
Cerca

Altri post

Le istituzioni tra IO e NOI

Rispondo volentieri alla sollecitazione di Raffaele Morese, cercando di declinarle in termini istituzionali rispetto ai due

Iscriviti alla newsletter

E ricevi gli aggiornamenti periodici

NEWSLETTER NUOVI LAVORI – DIRETTORE RESPONSABILE: PierLuigi Mele – COMITATO DI REDAZIONE: Maurizio BENETTI, Cecilia BRIGHI, Giuseppantonio CELA, Mario CONCLAVE, Luigi DELLE CAVE, Andrea GANDINI, Erika HANKO, Marino LIZZA, Vittorio MARTONE, Pier Luigi MELE, Raffaele MORESE, Gabriele OLINI, Antonio TURSILLI – Lucia VALENTE – Manlio VENDITTELLI – EDITORE: Associazione Nuovi Lavori – PERIODICO QUINDICINALE, registrazione del Tribunale di Roma n.228 del 16.06.2008

Iscriviti alla newsletter di nuovi lavori

E ricevi gli aggiornamenti periodici